Come acquistare pietre preziose colorate?

Come acquistare pietre preziose colorate?

Se decidiamo di acquistare pietre preziose, è solo da società specializzate comprovate e affidabili nel campo della gemmologia (scienza delle pietre preziose), la cui esperienza e competenza saranno la vostra garanzia, che la pietra acquistata è in realtà una gemma colorata, e il suo prezzo riflette le proprietà che possiede, costituendo la base per la valutazione della pietra. Perché?

La pietra non è uguale alla pietra

Pietre preziose colorate (gemma) hanno guadagnato popolarità principalmente grazie al loro uso in gioielleria, perché per secoli sono stati usati per decorare oggetti così insoliti, oltre a creare gioielli fantasiosi e maestosi. Le persone sono state sotto il loro incantesimo fin dall'antichità. Tutte le pietre preziose appartengono a loro, tranne che per i diamanti, così famosi rubini, zaffiri, smeraldi e topazi, così come gli alessandriti meno popolari e diffusi, tangenza, tormalina, akwamaryny, morganiti o eliodore.

La prima cosa che dovresti fare quando acquisti pietre preziose colorate è assicurarti, che la pietra acquistata sia effettivamente classificata come gemma naturale. C'è una paura, che sarà una pietra prodotta sinteticamente, o peggio, semplicemente una pietra ornamentale naturale o artificiale. È praticamente impossibile per un profano distinguerli e classificarli. Le pietre preziose sintetiche sono equivalenti, ad esempio, di smeraldi o alessandriti, tuttavia, prodotti dal processo produttivo della loro estrazione in laboratorio. Quindi il fatto potrebbe essere una grande delusione, che la pietra acquisita non è sorta nel corso dei secoli, processi naturali, ed è solo il risultato di una sintesi di laboratorio delle risorse minerarie, che vale solo una frazione del prezzo regolamentato. Perché per la specificità della materia, il commercio di pietre preziose è particolarmente esposto a comportamenti non etici, il loro acquisto potrebbe risultare ancora più sorprendente. I venditori disonesti possono, all'insegna delle pietre preziose, offrire costosi acquisti di una pietra decorativa più comune o di una pietra artificiale., cioè una pietra che non ha riflesso in natura, che è stato prodotto artificialmente dall'uomo.

Valutazione del colore e della saturazione

Perciò, il commerciante casuale non è in grado di classificare e valutare con precisione il valore di ogni gemma, e quindi allocare opportunamente il tuo capitale durante l'acquisto. Anzi, è anche molto difficile per esperti esperti senza attrezzature specializzate e l'uso delle più moderne tecnologie. È l'analisi attenta di ogni pietra che permette di determinarne il prezzo, che è strettamente correlato alle loro proprietà, compreso, ovviamente, con le scale. È interessante notare, tuttavia, che non è il fattore decisivo nel loro caso. Quattro fattori determinano il loro potenziale in misura molto maggiore, cioè. lavorazione e provenienza, nessun difetto - pulito, riflesso della luce sulla superficie e il parametro più importante: il colore e la sua saturazione (anche la limpidezza della pietra). A causa dei diversi luoghi e condizioni di formazione delle gemme, hanno anche colori diversi, come nel caso degli zaffiri, per esempio, che coprono l'intero spettro di sfumature di blu e blu, definito come riflesso del colore dell'acqua, sky o con una specifica indicazione di colore - royal o il cashmere più apprezzato. La pulizia della pietra, invece, è un'indicazione del grado delle sue colpe, come macchie o altri tipi di contaminazione. Qui la gamma è divisa in categorie pure, contenente lievi imperfezioni e presentandone di piccole, medio e grande (squalifica) distorsioni e contaminazioni. Naturalmente alcuni difetti possono essere rimossi applicando un'apposita molatura (non è naturalmente necessario - le pietre grezze sono disponibili anche per la vendita), che, per quanto possibile, cerca di far risaltare il carattere di ogni pietra e di correggerne le imperfezioni. Come standard vengono utilizzati due tipi di taglio: il cosiddetto sfaccettato, cioè, avere il ben noto ad es.. con la superficie del diamante i bordi, e un cabochon senza spigoli vivi e pareti, dall'aspetto ovale. Indipendentemente dal tipo di macinazione utilizzata, può essere eseguito meglio o peggio, quindi la sua correttezza è valutata su una scala da uno a dieci, in cui 1 riflette la squisita fattura, un 10 macinazione moderata. Il taglio appropriato è determinato dall'ultimo fattore che influenza il prezzo delle pietre preziose colorate, la loro riflessività, cioè la capacità di riflettere la luce. La relazione è semplice, ciò che una pietra brilla meglio - riflette la luce in misura maggiore (che è determinato dalla percentuale di riflessione), più è bello, e quindi più costoso.

Una fonte affidabile di investimenti sicuri

La complessità delle questioni relative alla valutazione delle proprietà del colore delle pietre preziose e il prezzo da esse determinato provoca, che il commerciante medio non gemmologo, non è in grado di identificare né la naturalezza del minerale, né sistematizzare adeguatamente anche i fattori più elementari che ne influenzano il valore. L'acquisto di una pietra può essere associato a un investimento da una dozzina di zloty a diverse centinaia di migliaia di dollari, pertanto, una decisione finanziaria così responsabile non dovrebbe essere presa alla leggera. Pertanto, l'unica fonte corretta per ottenere pietre preziose colorate è un'azienda specializzata in questo campo, che ha entrambi gli specialisti giusti con molti anni di esperienza e conoscenza, oltre che con le giuste tecnologie e strumentazioni che consentono un'affidabile esperienza nella pietra. Finalizzare l'acquisto da una persona qualificata, provato, un broker affidabile e affidabile sarà anche garante di questo, che le pietre che acquisti provengano da una fonte legale. Solo l'acquisto di questo tipo di pietre sarà un ottimo e sicuro investimento, che porterà i profitti attesi e considerevoli.