Cos'è il colore??

Cos'è il colore??

Perché il pomodoro e il rosso rubino, cielo, zaffiro blu e lapislazzuli, foglie degli alberi, Smeraldo, malachite e giada verde, e turchese blu verdastro? Questa era la domanda che si ponevano gli antichi greci. Anche allora, la gente si chiedeva, se il colore è una proprietà oggettiva dei petali di un fiore e di una pietra preziosa, o solo un'impressione dei nostri sensi. I filosofi hanno tentato di rispondere a questa domanda, pittori, e in seguito anche studiosi. Colore e impressioni di colore sono stati studiati con vari metodi. Oggi sappiamo dei colori, sul colore di quasi tutto. Quasi, perché anche in questo campo ogni giorno può portarne di nuovi, a volte piccolo, e a volte scoperte molto serie.

L'occhio umano può registrare, e il cervello per distinguere 250 sfumature pure di vari colori, dal rosso all'arancione, giallo, verde, blu, dal blu navy al viola e ca 17 mille colori misti. Inoltre, possiamo distinguere su 300 sfumature di grigio da perfetto, da bianco come la neve a completamente nero. Per i fisiologi il colore è il risultato di stimoli che arrivano al senso della vista e trasmessi come impressioni al cervello. Lo stesso fisiologo dice, che solo lo scimpanzé ha una simile capacità di distinguere tra sfumature di colore e grigio, pawian, scimmia cercopiteco e qualche altra scimmia. Ci sono anche queste scimmie, che non percepiscono il colore rosso. I cavalli percepiscono ancora meno colori, cervo, pecora, giraffa, scoiattoli e cavie. Il riccio molto probabilmente vede solo il giallo, vole solo giallo e rosso, e lo zibetto solo rosso e verde. Ancora altri animali, come un criceto e un topo della foresta, non distinguono affatto i colori. Non ci sono gemme colorate nel loro mondo, tutto è bianco, grigio in diverse tonalità o nero come al solito, pellicola non a colori.

Quindi il colore è solo un'impressione dei nostri sensi?? Questo potrebbe essere confermato da uno psicologo, che studia l'influenza del colore sul comportamento umano. Lo sappiamo dalla psicologia, che il colore blu dia l'impressione di pulizia, il verde si calma, e il rosso ti eccita fino a diventare molto nervoso, irritabilità e aggressività. Quasi tutti lo sappiamo, quello nel prato, su cui pascola il toro, i vestiti rossi non dovrebbero essere indossati. Anche i toreri spagnoli credono, che il toro nell'arena attacca, diventa aggressivo alla vista della muleta – un pezzo di tessuto con un colore tradizionalmente rosso. Niente di più falso. Il colore rosso ha una forte influenza sulle persone, intanto i tori, proprio come il criceto, non distinguono affatto i colori. Quindi l'impressione del colore?

Questo problema è stato chiarito solo di recente, appena 20 anni fa, dopo un esame dettagliato dell'occhio umano e degli occhi di altri animali e scoperta, che l'occhio umano ha tre diversi tipi di cellule visive sensibili al colore. Ogni tipo di cellula contiene un diverso tipo di pigmento visivo e percepisce colori diversi. La somma dei segnali inviati da queste cellule al cervello fornisce informazioni complete sui colori visti. Visto, perché alcune persone non possono vedere l'intera gamma di colori. Ci sono persone così, chi non vede rosso e verde, anche se hanno davvero delle gemme rosse e verdi di fronte a loro. E ci sono anche così, chi non riesce proprio a vedere i colori. Quanto deve essere triste il loro mondo.